Special English Project

Bilinguismo

 

 

“La scuola deve formare cittadini italiani che siano nello stesso tempo cittadini dell’Europa, capaci di esercitare la cittadinanza attiva, non solo nel contesto in cui vivono, ma anche oltre i confini del territorio nazionale.

Alla scuola spetta il compito di fornire strumenti adeguati perché ogni alunno sviluppi un’identità consapevole e aperta”

                                                                                                (dalle Indicazioni Nazionali)

 

 

Il nostro Istituto, sempre attento alle esigenze di una scuola aperta al futuro, ha già avviato da tre anni nella Scuola Primaria uno “Special English Project” teso a incrementare il numero di ore di Inglese (8 settimanali in prima e seconda, 10 in quarta e quinta) per permettere ai giovani studenti di apprendere la lingua proprio nell’età in cui l’apprendimento è più facile.

Il progetto ha avuto un grande successo con risultati strepitosi e piena soddisfazione di genitori ed insegnanti, per cui ora la Dirigenza ha deciso di dare una maggiore rilevanza, anche a livello internazionale, a questo progetto chiedendo e ottenendo l’accreditamento come Cambridge International School .

Quindi, da quest’anno le prime tre classi di Scuola Primaria e le prime classi degli altri cicli (secondaria di primo grado, la vecchia “scuola media” e secondaria di secondo grado, Liceo Linguistico) adotteranno i programmi tipici delle “Cambridge International School” ed un percorso teso ad acquisire un metodo di studio adottato da quasi tutte le università straniere, senza tuttavia trascurare l’importanza della lingua e della cultura Italiana.

Tale progetto permetterà ad uno studente di prima elementare di seguire verticalmente tutto il percorso “Cambridge” per ottenere alla conclusione di tutti e tre i cicli di studio l’ IGSCE e A level .

 

 

SCUOLA PRIMARIA

 

Il progetto interessa quest’anno le prime tre classi della Scuola Primaria, i nostri alunni studiano “English as a second Language” e “Science” in inglese, con insegnanti madrelingua, seguendo i Syllabus del Cambridge International School .

Inoltre anche Arte e Immagine, Musica, e Informatica vengono insegnate in lingua inglese, sempre da insegnati di madrelingua.

Sono previsti esami intermedi (“Starters” in terza e “Movers” in quarta) e in quinta un esame finale, il “Primary-CheckPoint” che verificherà la conoscenza delle materie e della lingua inglese.

I programmi della scuola italiana saranno comunque rispettati e regolarmente svolti da tutti gli alunni, perché il nostro progetto tutela l’insegnamento cardine della lingua italiana e delle materie fondanti della Scuola Primaria. Infatti Italiano, Matematica, Storia e Geografia continueranno ad essere insegnate dalla Maestra Principale “Italiana”.

 

 

 

SCUOLA  SECONDARIA DI  PRIMO  GRADO 

 

Da quest’anno anche gli studenti della nostra Prima Media affronteranno lo studio di “English as a second Language” e “Science” in inglese, con insegnanti madrelingua, seguendo i Syllabus del Cambridge International School .

Anche Musica e Informatica saranno insegnate in lingua inglese, sempre da insegnati di madrelingua.

Sono previsti esami intermedi (“KET” all’inizio della seconda media) e un esame finale, il “Secondary-CheckPoint” alla fine della terza, che verificherà la conoscenza dell’ inglese e delle materie studiate in lingua .

Il passaggio di tale Checkpoint equivale al livello di conoscenza della lingua inglese richiesto dal certificato del PET.

Anche per la Scuola Media vale lo stesso discorso già fatto per la Primaria: I programmi “ministeriali” saranno rispettati e regolarmente svolti da tutti gli alunni, perché la nostra rimane sostanzialmente una “Scuola Italiana” che tutela l’insegnamento cardine della lingua e della cultura del nostro Paese, così le materie fondanti della Scuola Secondaria di Primo Grado (Italiano, Matematica, Storia, Arte e Tecnologia) continueranno ad essere insegnate tradizionalmente in “italiano” .

Nella nostra Scuola Media c’è anche un’altra novità molto importante: le “Classi 2.0” ossia l’inserimento della didattica “digitale” che prevede l’utilizzo di strumenti hi-tech quali la LIM e gli i-Pad per l’insegnamento di alcune materie (Inglese, Spagnolo, Geografia, Musica e ovviamente Informatica).   A tutti gli studenti iscritti alla nostra Scuola Secondaria di Primo Grado viene pertanto fornito “gratuitamente” in “comodato d’uso” per l’intero Triennio della Scuola Media un i-Pad di ultima generazione.

 

 

SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO : LICEO LINGUISTICO

 

 

In questo ciclo si inizia più precisamente il percorso che porterà ad ottenere il riconoscimento IGCSE.

Gli studenti per ottenere il diploma IGCSE dovrebbero sostenere nell’arco dei cinque anni sette esami su “subjects” scelti fra i 70 offerti dal Cambridge.  Se, comunque, non saranno in grado di sostenere tutti e sette gli esami avranno in ogni caso la possibilità di ottenere un certificato in uno o più “subjects” IGCSE. 

Conseguire con successo un ESL (English as a Second Language) viene riconosciuto a livello mondiale come un C1.

Quest’anno gli studenti che si iscrivono al primo liceo linguistico avvieranno, accanto allo studio delle materie curriculari, lo studio dei “subjetcs” previsti dalla Scuola Cambridge, e cioè: English as a second language, Mathematics e Spanish.

English as a second language: Esame previsto: inizio terzo anno;

Mathematics: il programma è lo stesso del primo liceo italiano. Il docente italiano sarà pertanto affiancato da un docente di madre lingua inglese. Esame previsto: fine secondo anno

Spanish: il programma corrisponde al B2 del DELE (certificazione spagnola). Di solito i nostri studenti del primo liceo raggiungono tale livello. Esame previsto fine secondo anno.

All’inizio del terzo anno si prevede di inserire altri “subjects” sia curriculari, ad esempio History, sia extra-curriculari: Travel&Tourism, Business Studies and Economics.

 

Per affrontare lo studio di tali materie in inglese sarebbe necessario avere una conoscenza della lingua almeno a livello PET (B1): qualora i nuovi iscritti non conoscessero l’inglese a questo livello, sarà premura della scuola organizzare corsi di sostegno e rafforzamento della lingua per portare tutti gli studenti ad un livello omogeneo di preparazione.

Tutti gli studenti sono invitati a partecipare al progetto e ad affrontare gli esami previsti. Parallelamente a questo progetto, comunque, i docenti di inglese porteranno avanti la preparazione per il PET, il First Certificate, IELTS o CAI, qualora ci fossero studenti interessati ad ottenere tali certificazioni.

Gli studenti delle classi intermedie potranno, qualora volessero, prendere parte a questo progetto e quindi sostenere gli esami “Cambridge”.

 

 

Con l’introduzione dei programmi e dei metodi di studio del Cambridge International in tutti e tre i cicli scolastici (Primaria, Medie e Superiori) l’Istituto S.Giuliana Falconieri di Roma si qualifica quindi come una “Scuola d’eccellenza”, una delle pochissime scuole in Italia ad adottare in verticale il sistema Cambridge nell’intero arco della vita Scolastica degli alunni, dalla Prima Elementare al 5° Liceo, con un percorso di studi che porterà i ragazzi ad ottenere una conoscenza ed una padronanza della lingua inglese che difficilmente potrebbero raggiungere in altre scuole.

Vieni a conoscere il nostro Istituto, saremo lieti di illustrarti i nostri obiettivi e i nostri programmi, nella speranza che diventino anche i vostri.